pianobaritaliano

IL LOCALE CHE NON C’ERA

Gilò nasce da un sogno di Gianfranco Lotti, designer fiorentino e pellettiere storico, creatore del marchio omonimo di borse fondato nel 1968: aprire a Firenze un locale dove godere l’atmosfera originale del piano bar italiano.
Un approdo sicuro per chi cerca un’atmosfera distinta, dove il piacere di frequentarlo nasce da una formula originale fatta di musica dal vivo, drink eccellenti, ottimo cibo e late dinner fino a mezzanotte.

pianobarslider2

IL PIACERE DELLO STAR BENE

Lo stile inconfondibile di Gilò si afferma nella formula classica di un locale che a Firenze mancava: un intrattenimento distinto e discreto per trascorrere una serata memorabile.
Le buone ragioni per frequentare Gilò sono infatti tutte concentrate nel carattere di un luogo dove il tempo si sospende tra un ottimo piatto, un ottimo drink – e della ottima musica live.
I piaceri più intimi sono tutti concentrati qui, da condividere in coppia o in compagnia.

imgpianobar

IL MOOD, LO STILE, L’ATMOSFERA

Nell’ottobre 2016 Gilò apre le sue porte in via dei Fossi, a due passi da via Tornabuoni e piazza Santa Maria Novella. E diventa subito il luogo ideale dove passare una serata immersi in uno stile inconfondibile, intimo e rilassato. Da Gilò l’atmosfera originale del piano bar si traduce in un ambiente di alta classe, realizzato con un’attenzione meticolosa per i dettagli. I materiali e gli arredi, le texture e i motivi, i colori e le luci trasmettono un senso di calma distinzione, fuori dal tempo.

pianobarslider4

I PROFESSIONISTI AL TUO SERVIZIO

Progettato dall’architetto Ivan Cipriani e arredato in stile Art Deco, Gilo è affidato alle mani esperte di Mario D’Onghia, top barman di classe con una vita passata dietro il bancone del bar del prestigioso Excelsior Hotel in Borgognissanti a Firenze.
La sua expertise indiscussa si traduce in una ospitalità discreta e attenta che va oltre il servizio di altissima qualità offerto.