Il TRITONE

Il mitologico figlio di Poseidone annunciava con un suono profondo l’arrivo del Dio del Mare, e con la sua performance pare che riuscisse a placare anche le tempeste.

Quanto di meglio si possa desiderare in queste giornate di canicola fiorentina, soprattutto se il suono di Tritone annuncia l’arrivo di un bateau con il delizioso trittico a base di tonno, salmone e gamberi composto dagli chef di Gilò, accompagnato da un suadente blue cocktail a base di bollicine.

L’estate può anche durare, se c’è l’Aperò.